Palazzo Reale di Napoli

Collezione

Palazzo Reale di Napoli

Nel 1599 il viceré Fernandez Ruiz de Castro, conte di Lemos, commissionò a Domenico Fontana la costruzione del Palazzo Reale nella zona allora occupata dai giardini del palazzo del Viceré. I lavori iniziarono intorno al 1600, ma si fermarono, o quantomeno rallentarono, già nel 1603 in seguito all’avvento del viceré Juan Alfonso Pimentel d’Errera, riprendendo solo nel 1610. Si tende a individuare, tra le possibili cause di tale interruzione, il clima di crisi economica che affliggeva la Spagna a quei tempi impegnata in guerra. A seguito della morte di Domenico Fontana avvenuta nel 1607, la costruzione del palazzo continuerà per secoli seguita dai più importanti architetti del Regno quali Giulio Cesare Fontana, Luigi Vanvitelli, Ferdinando Fuga e Antonio Niccolini. Il palazzo sarà completato solo nel 1843 ad opera di Gaetano Genovese, il quale abbatté l’attiguo Palazzo del Viceré, creando maggiore spazio verde per il Palazzo Reale e aumentando la luminosità all’interno dell’edificio; in particolare, egli risolse il problema del buio all’interno dello scalone monumentale costruito da Francesco Antonio Picchiatti nel 1651. Genovese inoltre portò a compimento un altro progetto mai realizzato, ovvero il Braccio orientale della ”C” (oggi occupato dalla Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele II), caratterizzato da braccia allungate che sembrano racchiudere dapprima i giardini pensili e poi l’intero golfo. 
Il Palazzo Reale divenne la vera residenza del re con l’avvento del regno autonomo nel 1734, periodo durante il quale il clima di rinnovamento che animava l’intera città di Napoli coinvolse anche lo stesso Palazzo; in particolare il re Carlo di Borbone, nel 1738, per le nozze con Maria Amalia di Sassonia fece rinnovare la decorazione della Sala Diplomatica commissionando il dipinto del soffitto raffigurante l’Allegoria delle virtù degli sposi.
I lavori furono intensificati sotto Ferdinando IV, il quale si avvalse delle abilità dell’architetto Ferdinando Fuga che nel 1768, trasformò la Gran Sala della Reggia spagnola nel cosiddetto “Teatrino di Corte”, il quale tuttavia fu colpito dal bombardamento del 1943 assieme ad altre parti del Palazzo Reale (si salvarono soltanto, oltre all’impianto d’insieme, le tre pareti del palco reale e le nicchie dove sono ancora oggi collocate le statue di cartapesta raffiguranti le muse e gli dèi, realizzate da Angelo Viva).
Il definitivo completamento del Palazzo avvenne negli anni ‘40 del XIX secolo sotto la guida di Gaetano Genovese, e a questo periodo risale la demolizione di diversi conventi vicini al Palazzo allo scopo di far posto a nuovi edifici e per quella che è l’attuale sistemazione del Largo di Palazzo.
0 0
Loading...

Altre Sezioni


Oleandro (Nerium Oleander)

Scopri »

Quercia (Quercus)

Scopri »

Pero (Pyrus Communis)

Scopri »

Collezione Pompeiana

Scopri »

Giunco (Giuncus Effusus)

Scopri »

Le Opere/I luoghi


Ala delle feste, ora Biblioteca Nazionale

Ala delle feste, ora Biblioteca Nazionale

Altro

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Cappella reale

Cappella reale

Altro

Dionisio Lazzari / Domenico Morelli

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Fontana della Fortuna

Fontana della Fortuna

Scultura

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

I cortili, la rimessa delle carrozze e le scuderie

I cortili, la rimessa delle carrozze e le scuderie

Altro

Domenico Fontana / Ferdinando Sanfelice / Gaetano Genovese

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

I giardini di Palazzo Reale

I giardini di Palazzo Reale

Altro

Camillo Guerra / Friedrich Dehnhardt / Gaetano Genovese / Pëtr Karlovič Klodt von Jurgensburg

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

La facciata di Palazzo Reale

La facciata di Palazzo Reale

Altro

Gaetano Genovese / Luigi Vanvitelli

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Le antiche stanze private

Le antiche stanze private

Altro

Francesco De Mura / Giovanni Battista Caracciolo, detto Battistello / Pietro Duranti

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Prima Anticamera

Prima Anticamera

Altro

Francesco De Mura / Vincenzo Re

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Quadreria

Quadreria

Altro

Andrea Vaccaro / Antonio Jòli / Luca Giordano / Mattia Preti / Pietro Novelli / Viviano Codazzi

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Sala del trono

Sala del trono

Altro

Vincenzo Camuccini

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Salone d'Ercole

Salone d'Ercole

Altro

Pietro Duranti

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Studio del re

Studio del re

Altro

Consalvo Carelli / Nicola Palizzi / Pierre Philippe Thomire

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »

Teatro di corte

Teatro di corte

Altro

Angelo Viva

Palazzo Reale di Napoli


Scopri »


top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.