Papavero da oppio (Papaver Somniferum)

Categoria

Papavero da oppio (Papaver Somniferum)

I semi di papavero sono usati come condimento per il pane e per la pasticceria, e come fonte di olio. Questa pianta è un forte sonnifero e la fonte dell'oppio, che è derivato dal lattice narcotico. Il papavero da oppio è originario delle regioni occidentali e centrali del Mediterraneo. È stato largamente coltivato in Europa e in diverse parti dell'Asia. Questo papavero è strettamente collegato al papavero da oppio, poichè ha foglie lobate più profondamente e acutamente, con setole più lunghe e fiori e frutti più piccoli. 
Le piante di Papavero da oppio sono annue, fornite di vasi laticiferi, con foglie isolate da intere a pennatosette. I fiori sono grandi, vistosi, con due sepali caduchi e quattro petali. Il frutto è una capsula persistente a lungo sui fusti secchi



0 0
Loading...

Altre Sezioni


Villa Pignatelli

Scopri »

Quercia (Quercus)

Scopri »

Sezione Mosaici

Scopri »

Rosa Gallica (Rosa Gallica L.)

Scopri »

Giunco (Giuncus Effusus)

Scopri »

Alloro (Laurus Nobilis L.)

Scopri »

In quale opera/luogo si trova?



top

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.